Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it




Tavola rotonda Traduttori SNS


Mercoledì 7 dicembre 2011 alle ore 14:00 nella Sala Ametista della Fiera editoriale di Roma "Più libri Più liberi: fiera della piccola e media editoria" si terrà l'incontro organizzato dalla Sezione Traduttori SNS

Internet dalla parte degli autori

intervengono:

Daniele Gewurz (traduttore, Sezione Traduttori SNS)

Marco Palladini (scrittore, SNS)

Antonio Tombolini (A. D. Simplicissimus Book Farm)

modera:

Daniele Petruccioli (traduttore, Sezione Traduttori SNS)

Daniele Petruccioli è nato a Roma, dove vive. Per anni si è occupato soprattutto di teatro. Traduce da pt, en e fr. Dal 2005 collabora come traduttore e revisore con case editrici piccole e medie. Tiene regolarmente seminari e laboratori di traduzione. Negli AA 2009-2011 ha curato il laboratorio di traduzione per il corso di Lingua e traduzione pt e br dell'università della Tuscia. È la voce italiana di Dulce Maria Cardoso e Philippe Djian. Fra gli altri ha tradotto Pepetela, Mia Couto, Mark Dunn, Luandino Vieira, Ndumiso Ngcobo.

Daniele A. Gewurz ha una doppia vita di matematico e traduttore; nella prima svolge attività di didattica e ricerca presso la Sapienza di Roma, nella seconda traduce dall'inglese narrativa, saggistica e divulgazione scientifica. A cavallo delle due, scrive ecletticamente e cura il suo piccolo blog L'Accademia de' Pignoli.

Marco Palladini, nato a Roma, è attivo nel panorama nazionale da 25 anni in veste di poeta, narratore, nonché drammaturgo, regista, performer e critico nell'ambito del teatro d'autore e di ricerca. Suoi versi sono stati tradotti in tedesco, greco, ungherese, ucraino e inglese. Inoltre il suo testo drammatico Serial Killer (Sellerio, 1999) è stato tradotto in lingua catalana: Assassí (Arola Editors, Barcelona 2006). Tra le ultime pubblicazioni: il libro di racconti Il comunismo era un romanzo fantastico (2006); il memoir narrativo Non abbiamo potuto essere gentili (2007), lo zibaldone letterario Chi disturba i manovratori? (2011); in poesia le raccolte Iperfetazioni (2009), Il mondo percepito (2010) e la plaquette Muri d'amore (2010). Ideatore del convegno "Letteratronica" (Roma, 2011), diversi suoi ebook e numerosi suoi file audio e video si trovano in rete. E' direttore della rivista on-line del Sindacato Nazionale Scrittori > www.retididedalus.it.

Antonio Tombolini, 51 anni, nasce e vive nelle Marche, esattamente a Loreto. Laurea in Giurisprudenza e un master in marketing delle telecomunicazioni. Dirigente aziendale fino al 1997, quando fonda la sua prima startup internet (Esperya.com, il primo sito di ecommerce agro-alimentare italiano, ceduto nel 2002 al Gruppo l'Espresso). Nel 2006 fonda Simplicissimus Book Farm, di cui è amministratore delegato. Simplicissimus Book Farm offre servizi dedicati a tutti gli operatori dell'editoria digitale.










Aiutati nella ricerca con i campi qui sotto, sarà molto più veloce.
TITOLO

AUTORE

EDITORE

TRADUTTORE