Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it


TRADUTTORAMA

Speciale Poesia - a cura di Ana Ciurans

 
Indice dell'articolo
pag. 1 INTRODUZIONE
pag. 2 Intervista ad Andrea Sirotti
pag. 3 "A chi parlano oggi i poeti?" - Risponde: Fabio Donalisio
pag. 4 "A chi parlano oggi i poeti?" - Risponde: Ivano Ferrari
pag. 5 "A chi parlano oggi i poeti?" - Risponde: Pedro Juan Gutierrez

 
"A chi parlano oggi i poeti?" - Risponde: Pedro Juan Gutierrez

Ho iniziato a scrivere poesia a 13 anni, racconti a 18 e romanzi a 40 anni. Ogni cosa a suo tempo. La poesia – e tutta la letteratura – ha rilevato un incremento enorme lungo il XX secolo. Non si è mai scritto e letto tanto come in questi ultimi 109 anni. Gli scrittori, le case editrici e i lettori si sono moltiplicati all’infinito. E questo è meraviglioso e mi fa sorridere ogni volta che leggo articoli stupidi e allarmisti sulla crisi della poesia, del racconto, del romanzo e del pensiero. Ognuno s’inventa una crisi e l’argomenta. E io rido. La vera crisi c’era all’epoca dei miei nonni che, tra l’altro, tre su quattro erano analfabeti e chi non lo era sapeva fare due conti e poco più. Roba tremenda per il processo di civilizzazione. Dunque, oggigiorno la poesia si scrive per una massa enorme di lettori che non ha più voglia di continuare a leggere Góngora, Quevedo o Shakespeare, anche se quel petulante di Harold Bloom afferma il contrario. Il lettore di poesia di oggi ama un determinato scrittore e quindi vuole leggere tutto ciò che scrive. Non ha importanza se si tratta di romanzi, racconti, poesie o saggi.
Se ti piace Cortázar, o Bukowsky, o Carver, o Hemingway vuoi leggere tutto di loro, assolutamente tutto. Questo è il motivo per il quale i miei lettori amano la mia poesia, anche se poi non sempre è stata pubblicata.

Pedro Juan Gutiérrez è nato nel 1950 a Matanzas, Cuba. Si è laureato in giornalismo all’Universidad de La Habana e per vivere ha fatto mille mestieri, tra i quali professore universitario. A La Habana è molto noto come scultore e poeta visual-sperimentale. In Italia i suoi romanzi sono pubblicati da edizioni e/o. La sua raccolta di poesie Non aver paura, Lulù, è stata pubblicata presso Edizioni Estemporanee, 2006.









Aiutati nella ricerca con i campi qui sotto, sarà molto più veloce.
TITOLO

AUTORE

EDITORE

TRADUTTORE