Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it




7 romanzi per 7 note


Dal 26 gennaio al 9 marzo, il Teatro dal Verme ripropone la rassegna intitolata 7 romanzi per 7 note.
 
Si tratta di sette appuntamenti ogni giovedì alle ore 18.00, durante i quali personaggi noti vestiranni i panni di "lettori particolari", sfogliando e raccontando a modo loro un romanzo famoso accompagnato dall'esecuzione dal vivo delle opere musicali ispirate o che potrebbero ispirare.
 
Il programma ha preso il via giovedì 26 gennaio con Stefano Bartezzaghi che ha raccontato Esercizi di stile di Queneau, mentre Ruggero Laganà al pianoforte ha interpretato una scelta di brani di Bach.

Il 2 febbraio sarà la volta diMarco Belpoliti in Se questo è un uomo di Levi, mentre Simone Groppo al violoncello e Vittorio Costa al pianoforte eseguono musiche di Ernest Block.

Giovedì 9 febbraio: Carmen Covito illustra La lettera scarlatta di Nataniel Hawthorne, commentata da musiche di Tartini.

Il 16 febbraio: Aldo Bonomi, accompagnato dal giovane pianista Andrea Dindo che esegue brani di Alban Berg e Franz Schubert, presenta L'uomo senza qualità di Robert Musil.

Il 23 febbraio: La sonata a Kreutzer di Tolstoj, con Gianfranco Bertolo che parlerà sulle musiche di Beethoven eseguite dal magnifico violino di Alberto Martini.

Giovedì 2 marzo: Aldo Grasso rilegge Una questione privata di Beppe Fenoglio su musiche di Sostakovic eseguite da Andrea Favalessa al violoncello e Maria Semeraro al pianoforte.

L'ultimo appuntamento è in calendario giovedì 9 marzo con Quirino Principe che interpreta Doctor Faustus di Mann, sulle note Fridrich Nietsche, Beethoven, Schubert e Schumann eseguite al pianoforte da Renato Principe.
 
Ingresso: intero € 8,00; ridotto € 5,00
biglietteria TicketOne presso il Teatro Dal Verme
via San Giovanni sul Muro 2
tel. 02.87905201








Aiutati nella ricerca con i campi qui sotto, sarà molto più veloce.
TITOLO

AUTORE

EDITORE

TRADUTTORE