Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it


MIGRAZIONI

Leggere Lolita a Teheran
di: Azar Nafisi / editore: Adelphi (2004)
traduttore: Roberto Serrai - Traduzione dall'inglese

 
Indice dell'articolo
pag. 1 Nota del Traduttore
pag. 2 Roberto Serrai

 
Roberto Serrai

Nato nel 1967 è attualmente titolare di un contratto di docenza (Lingue e Lett. Anglo-Americane) presso l'Università di Siena, e di un assegno di ricerca presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze, dove si è laureato in Letteratura Nordamericana con una tesi sulla narrativa breve di H. P. Lovecraft. Nel 2000 ha ottenuto due scholarship presso la Graduate School della Wayne State University di Detroit (Michigan). Nel 2001 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Studi Americani presso l'Università di Roma Tre, con una tesi dal titolo "Figure oracolari nella narrativa americana del secondo Novecento". Presso la stessa università collabora a un progetto di ricerca dal titolo "Miti Americani Oggi", con un saggio sulla figura di William Bonney, meglio noto come Billy the Kid. Dal 2002 è membro della AISNA (Associazione Italiana Studi Nord-Americani).Ha pubblicato finora, oltre a una dozzina di racconti brevi, una serie di saggi (l'ultimo sul personaggio di Boo Radley in To Kill a Mockingbird), rassegne e recensioni su varie riviste, tra cui Il Ponte, Merope e Literary Research/Recherche Littéraire, e numerose traduzioni da, tra gli altri, William Faulkner, Rudolfo Anaya, Anne Michaels, Jonathan Coe e Mervyn Peake. Nel 2003 ha vinto il Premio Procida - Isola di Arturo, sezione traduzioni, con il romanzo Ritorno a casa di Natasha Radojcic-Kane (Adelphi).







Aiutati nella ricerca con i campi qui sotto, sarà molto più veloce.
TITOLO

AUTORE

EDITORE

TRADUTTORE