Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it




Italiano Corretto


Venerdì 12 e sabato 13 maggio, a Pisa, un evento dedicato agli effetti dell'evoluzione della lingua italiana nell'era dei social.

In un’epoca di globalizzazione, dominata dall’utilizzo pervasivo dei social network e delle nuove tecnologie di comunicazione digitale, la nostra lingua sta evolvendo, come anche le forme che la veicolano. Tra ibridazioni, forestierismi, emoji, espressioni mutuate dal gergo giovanile o dall’immaginario pop del cinema e delle serie televisive, non è facile orientarsi, soprattutto per i professionisti e freelance della parola, in bilico tra il rispetto della norma e la curiosità che li spingerebbe ad approfittare delle infinite opportunità di sperimentazione offerte da questo cambio di scenario.

Da qui l’idea di una due giorni di incontri con la partecipazione di esperti e addetti ai lavori, rivolta a chi – traduttori, giornalisti, copywriter, scrittori – ha fatto della nostra lingua viva e delle sue inevitabili evoluzioni uno strumento di lavoro, ma anche a lettori e semplici appassionati. Un’occasione per riflettere, “con obiettività e rigore professionale, ma senza inutili ansie da talebani della grammatica e senza prendersi troppo sul serio”, sulle sfide e le possibilità presentate dall’italiano che cambia.

L’appuntamento con Italiano Corretto è a Pisa venerdì 12 e sabato 13 maggio, presso il Grand Hotel Duomo. I relatori di quest’anno: Federica Aceto, Massimo Arcangeli, Stefano Bartezzaghi, Mariarosa Bricchi, Luisa Carrada, Andrea De Benedetti, Vera Gheno, Ilaria Piperno, Bruno Mastroianni.

In programma, venerdì 12 maggio, anche una serata-spettacolo al Teatro Lux, con la partecipazione di Vera Gheno e Bruno Mastroianni.

INFO: www.italianocorretto.it











Aiutati nella ricerca con i campi qui sotto, sarà molto più veloce.
TITOLO

AUTORE

EDITORE

TRADUTTORE