Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it





XXIes ASSISES DE LA TRADUCTION LITTERAIRE - Arles, 12-13-14 novembre 2004


Con il tema di quest'anno Les villes des écrivains (Le città degli scrittori) si evocano epoche e culture legate a luoghi attraverso gli scrittori che ne ricordano la memoria.
Venerdì, in apertura dell'evento ci sarà la conferenza inaugurale di Jean-Pierre Lefevre con Traduire en marchant (Tradurre camminando); sabato seguirà la conferenza di Jean-Louis Backès su Philippe Jacottet traducteur (Philippe Jacottet traduttore).
Domenica, in chiusura delle Assises, Hélène Cixous terrà la conferenza dal titolo Mes Villes (Le mie città) seguita dall'incontro con i suoi traduttori. Sono inoltre previste due tavole rotonde:
 
- Venerdì:
Retraduire Ulysses (Ritradurre Ulisse), animata da Bernard Hoepffner insieme ai traduttori che hanno parteciapto alla
ritraduzione del romanzo di Joyce.
 
- Sabato:
Villes et  écrivains, animata da Jürgen Ritte, seguita dalla Poésie-Performance (Poesia-Performance), lettura in russo e in francese con Lev Rubinstein prima della proclamazione dei premi alla traduzione consegnati come ogni anno in occasione delle Assises.
 
Come di consueto ci saranno una decina di laboratori di traduzione e la tavola rotonda dell'ATLF - quest'anno: Qui a la responsabilité d'une traduction? (Chi ha la responsabilità della traduzione?)-, senza dimenticare le due nuove iniziative:
 
- Venerdì pomeriggio con la Rencontre au Collège (Incontro al Collège) con i giovani traduttori, animata da Jean Guiloineau e Claude Bleton.
- Sabato mattina l'appuntamento con i Croissants littéraires (Colazione letteraria) condito da letture bilingue.


LINK CORRELATI
Sito

Programma

Formulario d'iscrizione (pdf)

Lista degli alberghi (pdf)