Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it





Tradurre letteratura meticcia per tradurre culture nell’Europa multietnica











17 novembre 2017 - ore 16.30
Civica Scuola Interpreti e Traduttori "Altiero Spinelli" Fondazione Milano
Sala Polifunzionale
via Carchidio 2
Milano

Una conversazione con Kader Abdolah


Intervengono: Kader Abdolah, Elisabetta Svaluto Moreolo, Dori Agrosì

Kader Abdolah, scrittore persiano rifugiato politico nei Paesi Bassi, ha scelto l’olandese come lingua della libertà per testimoniare la dislocazione dell’esilio, la convivenza possibile e fertile tra culture diverse, il ruolo pacifico della scrittura nel gettare ponti tra Oriente e Occidente. Se ne parlerà con Elisabetta Svaluto Moreolo e Dori Agrosì, per capire ed esplorare cosa significhi scrivere e tradurre letteratura di migrazione ai nostri giorni.



Altri incontri con Kader Abdolah a Bookcity Milano 2017:
sabato 18 novembre alle ore 19.00
Kader Abdolah: l'Europa di oggi raccontata con gli occhi dei migranti

con Kader Abdolah e Alberto Rollo
MUDEC - Museo delle Culture
MUDEC_Auditorium
via Tortona 56
Milano