Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it





Letterature da dentro e fuori i confini d'Europa


lunedì 25 aprile
CONFINI DI TERRA E INCHIOSTRO
L'Europa attraverso le voci meno note in Italia
 
All'interno della rassegna Bibloè, 150 luoghi comuni (21-25 aprile) che festeggia il sistema bibliotecario trentino, un incontro con l'editore Roberto Keller per scoprire insieme il catalogo e il lavoro della Keller editore.

lunedì 25 aprile | ore 16
Palazzo delle Albere
via Roberto da Sanseverino, 45 | Trento


giovedì 28 aprile
LEGGERE OGGI: DA EDITORE INDIPENDENTE
Incontro con l'editore Roberto Keller

 
Tre incontri con il pubblico promossi dalla Biblioteca civica "G. Tartarotti" di Rovereto e dal Mart - Museo d'arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.

giovedì 28 aprile | ore 18
Sala Multimediale della Biblioteca Civica di Rovereto
Corso Angelo Bettini, 43 | Rovereto
 

sabato 30 aprile
MARTIN POLLACK IN ITALIA
ore 17 | Libreria Arcadia | Rovereto
via Fratelli Fontana, 14C
firma copie

Martin Pollack ci ha preso per mano e ci ha raccontato "chi dorme sotto la nostra terra comune, il paesaggio d'Europa", come ha scritto Enrico Arosio su L'Espresso. Un libro necessario, che ci porta tra le pieghe dimenticate e nere di vergogna del nostro continente, a scavare nei ricordi.

Finalmente è arrivato il momento di farci raccontare il suo lavoro in un incontro imperdibile all'interno del programma del Trento Film Festival in scena in Trentino dal 28 aprile all'8 maggio.




sabato 30 aprile | ore 19 | Trento Film Festival | Trento
Sala Conferenze della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
via Giuseppe Garibaldi, 33 
Dialogano con l'autore
Alberto Faustini - direttore di Alto Adige e Trentino
Valerio Pellizzari - inviato speciale Il Messaggero e poi editorialista La Stampa

Martin Pollack
Nato nel 1944 a Bad Hall, ha studiato slavistica e storia dell’Europa orientale. È traduttore dal polacco (vari i reportage di Kapuściński che ha fatto conoscere nel mondo tedesco), giornalista e scrittore. È stato corrispondente dall’estero per Spiegel, a Vienna e Varsavia tra il 1987 e il 1998. Il suo lavoro è stato premiato tra gli altri con l’Ehrenpreis des österreichischen Buchhandels für Toleranz in Denken und Handeln (2007) e con il Leipziger Buchpreis zur Europäischen Verständigung (2001). Vive nel Burgenland e a Vienna. Tra i suoi libri più recenti: Il morto nel bunker (Bollati Boringhieri, 2007), Kaiser von Amerika. Die große Flucht aus Galizien (2010).