Contatti: ndt@lanotadeltraduttore.it





Casa delle Traduzioni


martedì 11 marzo ore 17,30-19
Valerio Nardoni
Qualche strategia per la traduzione letteraria. I Sonetti dell’amore oscuro di Federico García Lorca

L'incontro è volto a mostrare e discutere, attraverso delle esercitazioni pratiche, alcuni fondamenti della traduzione di poesia, che potranno essere utili agli aspiranti traduttori dei vari generi letterari. In poesia, infatti, è più visibile che in altri contesti come ogni parola scritta risulti sempre contenuta in un sistema di forze (dato dalla collocazione, dal suono, oltreché dal suo significato), la cui conoscenza risulta decisiva per compiere delle scelte personali coerenti ed efficaci. Lavorando in gruppo si apriranno al massimo le possibilità di traduzione di una parola o di un verso (mediante suggestioni e preferenze, spostamenti, cambi categorematici, vie sinonimiche, ecc.) per giungere insieme ad una percezione concreta delle varie esigenze del sistema. Si partirà da un “semplice” verso di Pedro Salinas, per arrivare ad un sonetto “relativamente facile” di Federico García Lorca, e concludere su delle quartine pressoché “intraducibili” dello stesso autore, meditando anche sulle diversissime traduzioni pubblicate dalle grandi case editrici italiane (BUR, Einaudi, Garzanti, Newton Compton). La vicinanza fra lingua italiana e spagnola, la brevità dei brani proposti e la metodologia adottata (si partirà sempre da una traduzione letterale) rendono l'incontro adatto anche a chi non conosca bene la lingua, in quanto l'attenzione è tutta rivolta a capire fin dove si può o ci si deve spingere per tradurre il testo originale perdendo il meno possibile.

mercoledì 12 marzo 2014 ore 10.00 - 12.00
Laura Boselli, Raphael Gallus
Tradurre per l’Unione Europea
In collaborazione con la rappresentanza in Italia della Commissione Europea
Iscrizione obbligatoria a casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it, riservato ai possessori Bibliocard

 
martedì 25 marzo 2014 ore 15-18
Angelo Molica Franco
Laboratorio Colette: tradurre il giornalismo letterario
Le ore lunghe, finora inedito in Italia, è tra le opere che meglio rappresentano l’impegno e il talento giornalistico di Colette. Una scrittrice che sa far letteratura, e arte, di ogni momento della vita
Colette affronta il racconto della Prima Guerra Mondiale attraverso l’uso della metafora, tanto da poter definire Le ore lunghe un reportage sulla bellezza che non muore, pur soffocata dal frastuono della guerra.

Casa delle Traduzioni

Biblioteche di Roma
Via degli Avignonesi, 32 00187 Roma
tel. 0645460720
email: s.cives@bibliotechediroma.it
web: http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jppagecode=casa_traduzioni.wp