ROMANZO
La fine
di: Salvatore Scibona / editore: 66thand2nd, 2011
traduttore: Beniamino Ambrosi - Traduzione dall'inglese

The End
è un romanzo meravigliosamente atipico che pare venire da un pianeta in cui si parla un’altra lingua, come forse tutti i grandi romanzi di una volta, nel senso che leggendolo, rileggendolo e traducendolo ho sempre pensato a come quelli che oggi consideriamo classici debbano essere sembrati UFO ai loro primi lettori... (segue)

Leggi anche, La fine nella recensione di Federico Baccomo: che cosa spinge un ragazzo poco più che ventenne a intraprendere un’avventura letteraria che lo avrebbe tenuto occupato per più di dieci anni in storie tanto lontane e apparentemente estranee? Che cosa lo spinge a scrivere e riscrivere di identità offuscate, di percorsi disgraziati, di valigie e di feste di paese? A inseguire un gruppo di uomini e donne dispersi in un tempo e in un luogo che sembra non averli mai davvero adottati? Ne è nata una conversazione appassionata ed emozionante... (segue)





POESIA
Grazie, Nebbia
di: Wystan H. Auden / editore: Adelphi, 2011
traduttore: Alessandro Gallenzi - Traduzione dall'inglese

Tradurre poesia – specie se si ha a che fare con poeti della grandezza di Auden – è sempre una sfida persa in partenza, ma se non si parte sottomessi e si tenta invece di rivaleggiare, se si risponde all’originalità con l’inventività e non ci si lascia schiacciare dall’inadeguatezza della traduzione, il risultato finale non potrà che riverberare una chiara eco del genio che l’ha generata... (segue)

Leggi anche, Grazie, Nebbia, nella recensione di Alberto Nessi: Poesia discorsiva, argomentativa, epica, civile, quella di W.H.Auden: la deplorazione della tecnologia, delle mostruosità metalliche che sono fonte di  pena e sventura della Società/ primo affanno del Vivere Comune (Una maledizione, che fa pensare al Parini); la lode della tradizione, dei maestri: senza di Voi, dice Auden, …non avrei mai composto/ nemmeno il più scadente dei miei versi... (segue)





GIALLO
Allmen e le libellule
di: Martin Suter / editore: Sellerio, 2011
traduttore: Emanuela Cervini - Traduzione dal tedesco

Martin Suter, nato nel 1948 a Zurigo, è tra gli autori di lingua tedesca più amati in terra elvetica, considerato inoltre lo scrittore svizzero vivente più letto nel mondo. Tradurlo in italiano è una bella responsabilità, ciononostante, quando me l’hanno proposto, ho accettato con grande piacere. Già autore di alcuni romanzi di successo pubblicati e ripubblicati in Italia, con Allmen e le libellule Suter inaugura un nuovo ciclo giallo, sottogenere investigativo, atipico... (segue)

Leggi anche Allmen e le libellule nella recensione di Giorgio Ornano: Prima della lettura di Allmen e le libellule, non conoscevo l’autore, Martin Suter. Ne avevo sentito parlare in termini lusinghieri, addirittura accostato al grande Friedrich Dürrenmatt, e non solo perché entrambi svizzeri. Suter nega questa affinità, bollandola come una fissazione dei suoi connazionali... (segue)





SAGGIO
I ricordi mi guardano
di: Tomas Tranströmer / editore: Iperborea, 2011
traduttore: Enrico Tiozzo - Traduzione dallo svedese

Nell’evidente alternarsi, in oltre mezzo secolo di produzione, fra poesie di ampio formato (come Carillon) e brevi haiku, con il frequente ricorso alla poesia-racconto e con gli splendidi poemetti in prosa (pensiamo in particolare a Det blå huset), la lirica di Tranströmer prende quasi sempre le mosse da un’osservazione concreta della realtà e dall’incontro di questa realtà con un mondo alternativo, e spesso spaventoso, di dubbio e di angoscia, espresso dalle metafore... (segue)

Leggi anche, I ricordi mi guardano, nella recensione di Fulvio Ferrari: L’essenzialità, la concentrazione, la concisione sono i tratti che tutti i critici mettono unanimamente in risalto nella scrittura di Tranströmer. Un’essenzialità non fine a se stessa, naturalmente, ma strumento adeguato all’obiettivo che il poeta persegue. Difficile, certo, definire quale sia l’obiettivo di un poeta. La poesia consiste spesso proprio negli scarti improvvisi, negli allontanamenti dal fine verso cui il discorso sembra tendere... (segue)





SAGGIO
Il grande viaggio in slitta
di: Knud Rasmussen / editore: Quodlibet, 2011
traduttore: Bruno Berni - Traduzione dal danese

Occuparsi di un libro come Il grande viaggio in slitta di Knud Rasmussen, in un’epoca in cui molta produzione di libri danesi in Italia è concentrata sul thriller, è sicuramente una sfida stimolante per un traduttore. Dopo un passato in cui dalla pubblicazione originale alla traduzione italiana – peraltro spesso di seconda mano, ovvero da lingua terza – trascorrevano anni, a volte decenni, oggi invece è in corso una grande ondata danese che cattura l’assoluta novità del mercato... (segue)

Leggi anche Il grande viaggio in slitta nella recensione di Davide Rubini: Il grande viaggio in slitta è dedicato alla gioventù danese. È così solo perché Knud Rasmussen, come la maggior parte dei danesi, è una persona estremamente modesta. Potrebbe essere dedicato semplicemente alla gioventù, tutta, perché i suoi sono messaggi utili a chi sta decidendo di crescere o a chi si è dato ancora tempo per farlo... (segue)





ROMANZO
L'angolo bello
di: Henry James / editore: Marsilio, 2011
traduttore: Alide Cagidemetrio - Traduzione dall'inglese

Tradurre l’opera matura di Henry James significa affrontare una scrittura tendente all’astrazione, un discreto uso di idiomi, o luoghi comuni, e un complesso tessuto metaforico, labirinti di senso in lunghi paragrafi, una punteggiatura idiosincratica, l’abitudine al soggetto impersonale e alla indeterminatezza di the thing, soggetto o oggetto che sia. The Jolly Corner naturalmente non fa eccezione. Pubblicato nel 1908, scritto al ritorno in Inghilterra... (segue)







ROMANZO
Paradiso e Inferno
di: Jón Kalman Stefánsson / editore: Iperborea, 2011
traduttore: Silvia Cosimini - Traduzione dall'islandese

Avevo sempre ignorato la produzione letteraria di Jón Kalman Stefánsson finché cinque anni fa, durante il mio soggiorno annuale a Reykjavík, la docente di lingua islandese me ne parlò entusiasta e mi regalò un suo libro: fu un colpo di fulmine. Tra tutti gli autori islandesi che ho letto e che ho tradotto, Kalman è senza dubbio quello che da subito ho sentito più affine a me, alla mia lingua, alla mia sintassi. Ricordo di aver pensato che se mi fosse toccato il privilegio di tradurlo non avrei avuto bisogno di frugare nell’area di Broca per scovare linguaggi che non mi appartenevano... (segue)







ROMANZO
Prematurità (Sazrijevanje)
di: Corrado Premuda / editore: Antibarbarus, Zagabria, 2011
traduttore: Angela Galic - Traduzione dall'italiano al serbocroato (il romanzo "Prematurità" nell'originale in italiano è ancora inedito)

Leggere il romanzo di Corrado Premuda è stato un piacere; tradurlo, invece, è stata un’enorme sfida, sia a livello linguistico che a livello creativo. Prematurità è una storia commuovente, permeata da una continua ricerca ed esplorazione delle relazioni umane nonché caratterizzata da un’indagine sulla propria personalità. Un romanzo che porta ogni individuo a trovare un po’ di sé stesso. È una storia sulla condizione di diventare maturi, di capire quale strada prendere nella vita, un storia che parla del rapporto tra figli e genitori e del tentativo di trasformare le intenzioni in scelte concrete... (segue)






La Casa delle Traduzioni di Roma

È stata inaugurata in giugno, in via degli Avignonesi 32, in pieno centro a Roma, la Casa delle Traduzioni, un’iniziativa che salutiamo con grande interesse. È importante parlarne qui su N.d.T. La Nota del Traduttore con un’intervista a Simona Cives, responsabile del progetto Casa delle Traduzioni... (segue)









PERSONAGGIO
Simona Cives e la Casa delle Traduzioni
 
Intervista a Simona Cives,
responsabile del progetto
Casa delle Traduzioni di Roma





LIBRERIA
La Libreria Calder Bookshop & Theatre di Londra
 
Intervista ad Alessandro Gallenzi,
traduttore, editore e titolare della libreria
Calder Bookshop & Theatre.





FIERA DEL LIBRO
Più Libri Più Liberi

Roma, 7 - 11 dicembre 2011





FIERA DEL LIBRO
Feria Internacional del Libro de Guadalajara
Guadalajara, 24 novembre - 4 dicembre 2011




FIERA DEL LIBRO
Fiera del Libro di Minsk

Minsk, 8 - 12 febbraio 2012




FIERA DEL LIBRO
Moscow International Nonfiction Book Fair
Mosca, 30 novembre - 4 dicembre 2011




FIERA DEL LIBRO
Taipei International Book Exhibition (TIBE)
Taipei, 1 - 6 Febbraio 2012





FIERA DEL LIBRO
Vilnius International Book Fair / Baltic Book Fair
Vilnius, 23 - 26 Febbraio 2012





FIERA DEL LIBRO
New Delhi World Book Fair
25 febbraio - 4 marzo 2012








25-11-2011
Premi Nazionali per la Traduzione - edizione 2011
Premi per l’attività complessiva:
Anna Maria Carpi
Tadahiko Wada (Giappone)
La Nuova Frontiera
Nov Zlatorog Ed. (Bulgaria)
Premi speciali:
Silvia Cosimini
Katerina Vinsova (Rep. Ceca)
Mesogea Ed.
Corso Verlag Ed. (Germania)





27-11-2011
Presentazione della rivista Tradurre pratiche, teorie, strumenti
Casa delle Traduzioni di Roma,
7 dicembre 2011





25-11-2011
Casa delle Traduzioni
I pomeriggi letterari
Laboratorio di traduzione dal russo con lo scrittore Zachar Prilepin e la traduttrice Bianca Sulpasso.
Roma, 12 dicembre 2011





25-11-2011
Giornate Europee della Traduzione Letteraria
organizzate da PETRA (Piattaforma Europea per la Traduzione Letteraria)
Bruxelles, 1 - 3 dicembre 2011





27-11-2011
Quando il traduttore diventa imprenditore
Intervengono:
Marina Invernizzi
Leonardo Luccone
Marina Pugliano
Roma, Più libri Più Liberi, 9 - 10 dicembre
Sala Turchese





27-11-2011
Paisà: gli italiani nelle traduzioni straniere
Intervengono:
Yana Arkova (Russia)
Maja Pflug (Germania)
Jon Rognlien (Norvegia)
Roma, Più Libri Più Liberi, 10 dicembre 2011, ore 12.00
Sala Turchese





25-11-2011
Presentazione del nuovo romanzo dello scrittore spagnolo José Ovejero
Un anno nero per Miki (Voland 2011, trad. di Bruno Arpaia)
Milano, Bergamo, Torino - dal 28 al 30 novembre 2011





25-11-2011
Tavola rotonda Traduttori SNS
intervengono:
Daniele Gewurz
Marco Palladini
Antonio Tombolini
modera:
Daniele Petruccioli
Roma, 7 dicembre 2011 - ore 14.00
Più Libri Più Liberi





25-11-2011
Seminari teatrali con il regista Alessandro Marinuzzi
Udine e Trieste, dicembre 2011 - gennaio 2012




28-11-2011
LIRE HAMLET - Leggere Amleto
Atelier professionale di drammaturgia
a cura di André Markowicz, traduttore
Iscrizioni fino al 15 dicembre 2011
Losanna, 30 gennaio - 2 febbraio 2012







Per non ricevere piu' questa newsletter.

Il trattamento dei dati degli iscritti alla newsletter di N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE e' conforme a quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196).
Per saperne di piu' sul trattamento dei dati leggi l'informativa sulla privacy.

Per segnalazioni o suggerimenti relativi al servizio di newsletter scrivere a: ndt@lanotadeltraduttore.it.