ROMANZO
Causa di forza maggiore
di: Amélie Nothomb / editore: Voland, 2009
traduttore: Monica Capuani - Traduzione dal francese Intervista di Ana Ciurans a Monica Capuani
Adesso che lei è per antonomasia la traduttrice della Nothomb, ne conosce la scrittura con uno sguardo diverso dagli altri lettori, riesce ogni volta a indovinare l'epilogo della storia e l'intreccio?
Mai. Giammai. Né come traduttrice né come giornalista, che pone quindi delle domande. No, Amélie è assolutamente imprevedibile sempre ed è questo il bello di lei, altrimenti scrivendo un libro all’anno non avrebbe tutti i lettori che ha. Quindi è originale, imprevedibile, prende sempre delle derive inaspettate, curiose, interessanti... (segue)

Leggi anche: Causa di forza maggiore -  La Nota del Redattore, Dori Agrosì

"Ci sono libri che si vorrebbe non finissero mai, in realtà sono quei libri dalla cui lettura è difficile staccarsi e allora la stessa lettura si esaurisce d’un fiato. Causa di forza maggiore di Amélie Nothomb, uscito da poco presso l’editore Voland, nella traduzione di Monica Capuani, appartiene a quella categoria che fa eccezione, è un libro che finisce presto ma... (segue)"








ROMANZO
Norwegian Wood
di: Murakami Haruki / editore: Einaudi, 2006
traduttore: Giorgio Amitrano - Traduzione dal giapponese
Norwegian Wood di Murakami Haruki scoppia nel Giappone del 1987 come uno dei più grossi e inattesi eventi letterari del dopoguerra. Pubblicato in due volumi, ottiene uno straordinario successo di pubblico, arrivando a superare in breve tempo i tre milioni e mezzo di copie vendute... (segue)

Leggi anche: Norwegian Wood - La Nota del Redattore, Simona Dolce
"Norwegian Wood è sicuramente il romanzo più intimo di Murakami; il racconto dei due anni cruciali dell’adolescenza di Watanabe, uno studente universitario diviso fra due amori... (segue)"







MIGRAZIONI
La casa della moschea
di: Kader Abdolah / editore: Iperborea, 2008
traduttore: Elisabetta Svaluto Moreolo - Traduzione dal nederlandese
Non v’è alcun dubbio che nel corso degli anni Abdolah abbia affinato le proprie conoscenze linguistiche e acquisito un patrimonio lessicale che gli permette di esprimersi con maggiore naturalezza; anche il suo stile, quindi, è cambiato: le frasi si sono fatte più lunghe, l’andamento più disteso... (segue)

Leggi anche: La casa della moschea - La Nota del Redattore, Emanuela Mazzucchelli
"Il romanzo narra la storia dell’Iran dal 1969 ai giorni nostri, attraverso le vicende quotidiane di una famiglia che abita nella casa della moschea... (segue)"








TRADUZIONI PER IL TEATRO
Oh scusa dormivi
di: Jane Birkin / editore: Barbès, 2008
traduttore: Alessandra Aricò - Traduzione dal francese
La dimensione dialogica del testo e la sua struttura di pièce teatrale amplificano ulteriormente l’apertura del testo come “finestra che si apre nei due sensi” dal mondo che sta dietro i due protagonisti a quello che sta loro di fronte... (segue)

Leggi anche: Oh scusa dormivi - La Nota del Redattore, Dori Agrosì
"Lei, l’autrice del libro e attrice della pièce, è Jane Birkin, storica compagna di Serge Gainsbourg, icona anticonformista della Francia degli anni ’60 e ’70. Oh scusa dormivi, è il dialogo di una coppia in crisi, la rielaborazione di una scena di vita... (segue)







EST
Depeche Mode
di: Serhij Zhadan / editore: Castelvecchi, 2009
traduttore: Lorenzo Pompeo - Traduzione dall'ucraino
Tradurre questo romanzo ha significato prima di tutto immergersi nel contesto geo-storico: una periferia del mondo conosciuto che vive un’infinita transizione da un periodo storico non del tutto concluso a un altro periodo storico non ancora cominciato... (segue)

Leggi anche: Depeche Mode - La Nota del Redattore, Gianfranco Franchi
"Depeche Mode è un libro giocato per frammenti fulminanti o bruciati, bozzetti di adolescenti brancaleoneschi, fotografie della gioventù d’una nazione nel momento del passaggio da un mondo a un altro... (segue)"








I quadri trompe l’œil di Amélie Nothomb
di: Dori Agrosì
Per Causa di forza maggiore, l’ultimo romanzo di Amélie Nothomb, si può proprio dire che questa volta l’Oriente è lontano. Il libro inizia come un giallo di Simenon per poi virare velocemente nell’assurdo di un Magritte... (segue)

NOVITÀ – È disponibile la versione pdf di "N.d.T. – La Nota del Traduttore" n.24, scaricabile qui.






PERSONAGGIO
Incontro in libreria con Amélie Nothomb
di: Ana Ciurans

L’appuntamento è per le cinque. Alle quattro e trenta lo spazio presentazioni è già stipato di persone che attendono in ansia, copia alla mano, che arrivi Amélie... (segue)


PERSONAGGIO
Intervista ad Amélie Nothomb
di: Ana Ciurans



PERSONAGGIO
L'identità è in pericolo
Amélie Nothomb conversa con Monica Capuani





LIBRERIA
La libreria Edison di Firenze
di: Ana Ciurans

Nel 1996 apre in Piazza della Repubblica, centro nevralgico di Firenze, la libreria Edison. È una libreria dalla vocazione europea, completamente diversa dalla libreria tradizionale... (segue)






LIBRERIA
Diario Aperto
di: Michel Tournier
editore: Barbès, 2008

Barbès,
un editore che concentra l'attenzione sulla letteratura francofona, quindi francese, africana e antillese... (segue)





FIERA DEL LIBRO
London Book Fair
Londra, 20 - 22 aprile 2009
Paese ospite: l'India


FIERA DEL LIBRO
Budapest International Book Festival
Budapest, 23 - 26 aprile 2009


FIERA DEL LIBRO
Buenos Aires International Book Fair
Buenos Aires, 23 aprile - 11 maggio 2009


FIERA DEL LIBRO
Fiera Internazionale del libro di Torino

Torino Lingotto Fiere, 14 - 18 maggio 2009
Paese ospite: l'Egitto



FIERA DEL LIBRO
BookWorld Prague
Praga, 14 - 17 maggio 2009






02-04-2009
NOVITÀ – È disponibile la versione pdf di "N.d.T. – La Nota del Traduttore"



02-04-2009
Presentazione
Un uomo che dorme, Georges Perec,
Pisa, 2 aprile 2009




Per non ricevere piu' questa newsletter.

Il trattamento dei dati degli iscritti alla newsletter di N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE e' conforme a quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196).
Per saperne di piu' sul trattamento dei dati leggi l'informativa sulla privacy.

Per segnalazioni o suggerimenti relativi al servizio di newsletter scrivere a: ndt@lanotadeltraduttore.it.