ROMANZO
Duchessa del nulla
di: Heather McGowan / editore: Nutrimenti, 2009
traduttore: Marco Bertoli - Traduzione dall'inglese
L’inglese di Duchess, e dunque l’italiano di Duchessa, sono d’impianto due lingue ripicchiate, di vocabolario, ma il monologo è poi incernierato su una serie di richiami, ripetizioni e ritorni del materiale: una costruzione, nella sua riduzione connotativa, che sotto un andamento volubile cela un’unità strutturale molto salda che differisce continuamente i significati del testo finché i diversi motivi non siano stati presentati, intrecciati ad altri e quindi ripresentati, secondo uno schema quasi di sonata... (segue)

Leggi anche: Duchessa del nulla - Nota del Redattore, Chiara Pibiri
"Il nuovo romanzo di Heather McGowan sette anni dopo l’esordio di Schooling, è un lungo monologo che esplora la mente della duchessa, dove ogni cosa convive con il suo contrario in un conflitto che appare irrisolvibile..." (segue)





ROMANZO
La rabbia giovane
di: Ross Raisin / editore: Bompiani, 2009
traduttore: Andrea Silvestri - Traduzione dall'inglese
Nel complesso rapporto tra protagonista e ambiente naturale si inserisce un terzo elemento, il fattore linguistico. Un figlio di queste Brughiere come Sam non può certo esprimersi nell’inglese degli odiati Escursionisti di città che stanno lentamente conquistando le sue terre con la forza delle sterline, trasformandole nel loro paradiso bucolico da cartolina. Parla un inglese fortemente dialettale ma, e qui sta la genialità dell’autore, questo gergo non si basa solo su una meticolosa ricerca folkloristica... (segue)

Leggi anche: La rabbia giovane - Nota del Redattore, Simona Dolce
"Il protagonista di questa storia originale e accattivante si chiama Sam. Sam è un ragazzo di diciannove anni che vive nella campagna inglese; luogo diviso fra i ritmi di una natura potente e misteriosa e quelli della “colonizzazione” da parte dei moderni hippie venuti dalla città con in mente l’immagine di una campagna da cartolina... (segue)"







ROMANZO
La psicologia della zia ricca
di: Erich Musham / editore: le nubi, 2008
traduttore: Marzia Mascelli - Traduzione dal tedesco
Eine Tantologie... “un’antolozia - ho azzardato, guardando la foto di Erich Mühsam in cerca di approvazione - di 25 monografie che contribuisce alla soluzione del problema dell’immortalità”. Questo il sottotitolo dell’unica opera narrativa di quell’autore dagli occhiali spessi, conosciuto maggiormente come fine teorico libertario e militante anarchico di primo Novecento. Mühsam è il poeta dalle liriche battagliere, il cabarettista, il giornalista dalla penna tagliente... (segue)

Leggi anche: La psicologia della zia ricca - Nota del Redattore, Dori Agrosì
"Pubblicato nel 2008 dall’editore romano Le Nubi, La psicologia della zia ricca è un’antologia di 25 monografie. Elencate per ordine alfabetico, passano in rassegna 25 anziane ziette con altrettanti 25 spietati nipoti che ne attendono con ansia il trapasso e… l’eredità. Un libro che fotografa la società tedesca degli anni ’30 con un talento spietato, eccentrico, incredibile e anche esilarante..." (segue)





MIGRAZIONI
L'inquilina
di: Najwa Barakat / editore: Epoché, 2009
traduttore: Gaia Amaducci - Traduzione dal francese
Tradurre un autore che decide consapevolmente di scrivere in una lingua che non è la sua, comporta diverse problematiche. In questo caso, ci troviamo di fronte a una scrittrice libanese, Najwa Barakat, che sceglie di esprimersi in francese, l’idioma del paese in cui vive da anni. Perché lo fa? La risposta viene suggerita dal contenuto del testo, che consiste in una sorta di monologo sulle diverse crisi di identità subite da chi emigra faticando a trovare un equilibrio tra passato e presente, tra rivendicazioni e assimilazioni...(segue)

Leggi anche: L'inquilina - Nota del Redattore, Dori Agrosì
“L’inquilina” pnon è un diario personale dell’autrice, ma un romanzo basato sull’esercizio autobiografico come espediente da cui prendere spunto e proseguire nella narrazione. Vengono perciò annotati avvenimenti reali, poi caricati da una notevole fantasia. Parallelamente è un valido strumento per esprimere il sentimento dell’esilio di coloro che “vivono in un altrove, nel regno degli Hematlos”, la nostalgia, le “acque agitate della solitudine”, la precarietà, il multiculturalismo... (segue)





ROMANZO
Zelary
di: Kveta legatova / editore: Nottetempo, 2009
traduttore: Raffaella Belletti - Traduzione dal ceco
“Želary” è il secondo libro di Kvĕta Legátová a comporre un breve ciclo narrativo che ha come elementi comuni ambientazione geografica, atmosfere e personaggi. Quando nel 2001 apparve per la prima volta la raccolta “Želary”, Kvĕta Legátová era praticamente sconosciuta. Il libro, stampato in un’esigua tiratura di 400 copie, divenne un vero e proprio caso letterario, riportando un notevole successo di critica e di pubblico e procurando all’autrice una grande popolarità... (segue)

Leggi anche: Želary - Nota del Redattore, Dori Agrosì
"Bellissimo libro in cui ogni descrizione di fatti, persone e luoghi riporta l’immaginario verso un mondo antico e rude. Da questo libro ambientato a Zelary, ne è stato tratto un film che include la storia descritta dall’autrice nel romanzo successivo, “La moglie di Joza”. Anche qui tutto si svolge a Zelary. Vale la pena parlare anche dell’adattamento dei due testi in un'unica sceneggiatura con cui l’autrice, Kveta Legatova, ottiene una Nomination agli Academy Awards come migliore lungometraggio in lingua straniera... (segue)





ROMANZO
Gente di Mumbai
di: Munmun Ghosh / editore: Intermezzi, 2009
traduttore: Emanuela Bottaru - Traduzione dall'inglese
Nel linguaggio e nello stile della Ghosh si respira una commistione di colori e tensioni diverse. Il suo è un inglese molto pulito, di un’autrice laureata in letteratura inglese che parla inglese quotidianamente. Il suo stile è a volte aspro, la sintassi spezzata e si ritaglia di volta in volta sul personaggio. Tradurre questo libro non è stato facile: le difficoltà sono soprattutto nel cogliere il significato di termini e idiomatismi appartenenti alla cultura indiana, introvabili nei dizionari. L’aiuto dell’autrice è stato perciò fondamentale... (segue)

Leggi anche: Gente di Mumbai - Nota del Redattore, Dori Agrosì
"L’autrice descrive la realtà del suo paese scegliendo l’espediente della suddivisione del libro in racconti collegati tra loro da un filo conduttore che li accomuna come se fossero capitoli di uno stesso romanzo. In ognuno dei 39 racconti-capitoli l’autrice mette in primo piano un personaggio diverso che racconta in prima persona la propria storia, e nell’insieme dei racconti ognuno di questi personaggi formano tanti anelli di una lunga catena di storie a testimoniare il proprio tempo e la propria città... (segue)




ROMANZO
Guida agli uccelli dell'Africa orientale
di: Nicholas Drayson / editore: Piemme, 2009
traduttore: Velia Februari - Traduzione dall'inglese
Tradurre questo romanzo ha comportato un’intensa attività di ricerca terminologica. Nicholas Drayson, studioso di zoologia e di storia naturale, ha attinto alla gamma praticamente inesauribile di specie volatili che popolano l’Africa orientale, ha disseminato nel suo libro tutta una serie di termini in falso swahili che non comparivano su nessun dizionario, cartaceo o elettronico, ma da attribuirsi alla licenza poetica dell’autore... (segue)

Leggi anche: Guida agli uccelli dell'Africa orientale - Nota del Redattore, Angela Trinchero
"Una storia piacevole e divertente, ironica e delicata, sapientemente costruita su anticipazioni e sorprese. La prosa brillante della traduzione italiana ricrea l’umorismo della voce narrante, sempre amichevolmenterivolta al lettore, che racconta in prima persona i propri ricordi e le vicende del buon Malik..." (segue)





Gli esordienti
di: Dori Agrosì

Questo mese N.d.T. – La Nota del Traduttore propone un numero perlopiù dedicato agli esordienti, per esempio l’americana Heather McGowan e l’inglese Ross Raisin, con cui la critica è stata particolarmente favorevole...






PERSONAGGIO
Intervista a Paola Mazzarelli
di: Dori Agrosì

Paola Mazzarelli è traduttrice, coordinatrice didattica e docente di traduzione letteraria dall’inglese presso la Scuola di specializzazione per traduttori editoriali di Torino. A chi è capitato di sentir parlare Paola Mazzarelli, la prima cosa che traspare è la tenacia per questo progetto, sorto per sua iniziativa...


PERSONAGGIO
Gli allievi della Scuola di specializzazione per traduttori editoriali (Agenzia Formativa TuttoEuropa) di Torino (a.a. 2008-2009)
La traduzione non è una disciplina esatta che ha regole o dogmi da seguire. Lo abbiamo imparato a scuola. Sembra curioso che a scuola non si insegnino le regole...


LIBRERIA
La libreria di José Fontana
di: Alessandra Zuliani

La Libreria questa volta è spuntata dalle pagine di un romanzo di Alberto Nessi, La prossima settimana, forse (Casagrande) che ci riporta nell’antica libreria Bertrand di Lisbona...


TRADUTTORAMA
Speciale Poesia - a cura di Ana Ciurans
Introduzione
1. Intervista ad Andrea Sirotti
2. A chi parlano oggi i poeti?
    Rispondono:
    Fabio Donalisio;
    Ivano Ferrari;
    Pedro Juan Gutierrez.


TRADUTTORAMA
Opere - Wislawa Szymborska, Adelphi 2009 - Traduzione dal polacco di Pietro Marchesani - Nota del Redattore, Ana Ciurans

«La poesia / Ma cos’è mai la poesia? / Più d’una risposta incerta / è stata già data in proposito.  / Ma io non lo so, non lo so e mi aggrappo a questo / come all’àncora d’un corrimano»..." (segue)


TRADUTTORAMA
Ora prima. Sei poesie lunghe - Vanni Bianconi, Casagrande 2008 - Nota del Redattore, Eleonora Matarrese

Qui la terra è sepolta e non respira / non ha bisogno di pianto, di icone, / lasciale un ciottolo, un grumo d’argilla... (segue)


TRADUTTORAMA
Miti logiche - Fabio Donalisio, ExCogita 2007 - Nota del Redattore, Annelisa Alleva

La privazione è materia prima della poesia, ma il suo modo di parlarne non è banale, non ha la pretesa di essere eccentrico o trasgressivo... (segue)


TRADUTTORAMA
Gli anni della pioggia - Carlo Carabba, peQuod 2008 - Nota del Redattore, Simona Dolce

Di notte spesso immagino / che mi risveglierò in un certo / tempo del mio passato. / Ma è sempre il giorno dopo... (segue)


TRADUTTORAMA
Confrontiamo allora i nostri miti - Leonard Cohen, minimum fax 2009 - Traduzione dall’inglese di Damiano Abeni e Giancarlo De Cataldo - Nota del Redattore, Fabio Donalisio

Se i dischi di Cohen sono diventati delle pietre miliari, se le canzoni di Cohen sono imprescindibili in un canzoniere della modernità, le parole di Cohen poeta, hanno conosciuto un inspiegabile oblio... (segue)


FIERA DEL LIBRO
Più Libri più Liberi
Fiera della piccola e media editoria
Roma, 5 - 8 dicembre 2009







06-10-2009
PILLOLE DI LETTURA

La psicologia della zia ricca
, Erich Muhsam, le nubi. - Trad. di Marzia Mascelli.




27-10-2009
Festival Internazionale di Letteratura Ebraica
Roma, 24 - 28 ottobre 2009


27-10-2009
Lucca Comics and Games
L'evoluzione della specie
Lucca, 29 ottobre - 1 novembre 2009


09-10-2009
Herta Müller Premio Nobel per la Letteratura 2009



23-07-2009
Corso principe per redattori editoriali 2009
Oblique Studio - Roma, 5 ottobre - 22 dicembre 2009




07-07-2009
Scuola di specializzazione per traduttori editoriali, Agenzia Formativa TuttoEuropa, Torino
Iscrizioni aperte fino a novembre.




07-10-2009
Il Traduttore Editoriale e la Traduzione per l'Editoria
Milano, ottobre 2009 - gennaio 2010




07-10-2009
L'etica della traduzione. Traduttori e redattori-revisori a confronto
Forlì, 20 novembre 2009






Per non ricevere piu' questa newsletter.

Il trattamento dei dati degli iscritti alla newsletter di N.d.T. - LA NOTA DEL TRADUTTORE e' conforme a quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196).
Per saperne di piu' sul trattamento dei dati leggi l'informativa sulla privacy.

Per segnalazioni o suggerimenti relativi al servizio di newsletter scrivere a: ndt@lanotadeltraduttore.it.